Circumnavigando 2021

Circumnavigando Festival Internazionale di Circo Teatro

quest’anno giunge alla XXI Edizione
con il titolo

CORPI OGGETTI SPAZIO / Nuove scritture e Interpretazioni sulla Giocoleria

per un focus approfondito sul dialogo creativo contemporaneo
che pone l’accento su movimento, contatto con la materia, spazio ed equilibrio.

In programma dal 19 al 30/12/21 (con l’11 e 12 dicembre anteprime del Festival) presenta 4 PRIME NAZIONALI, 21 DIFFERENTI LOCATION cittadine che intrecciano svariate collaborazioni con Festival liguri, Istituti Comprensivi e collaborazioni territoriali come quella con “La Casa nel Parco – Casa Gavoglio.

Non mancano poi le consolidate collaborazioni con enti come Teatro Nazionale Genova, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Teatro della Tosse.

In programma oltre agli appuntamenti di spettacolo, anche proiezioni di video d’arte, workshop e laboratori con appuntamenti legati a progetti nazionali ed europei come CircusNext, Take Off, Circostanze. Il 2021 presenta come evento collaterale una call aperta a tutti gli artisti della Regione Liguria volta all’aiuto di compagnie locali che dopo l’avvento della pandemia da Corona Virus trovano oggi in questo bando un’ulteriore possibilità di rilancio.

Circumnavigando Festival Internazionale di Circo Teatro
nasce nel 2001 nella città di Genova (Liguria – Italia).

L’ideazione e l’organizzazione sin dai suoi esordi è dell’Associazione Sarabanda Impresa Sociale, ed il direttore artistico è Boris Vecchio. La manifestazione annualmente ha luogo nel periodo natalizio e presenta un cartellone di eventi dal carattere internazionale, spaziando dal Circo Contemporaneo al Teatro alla performance fisica di tutti i generi, con spettacoli, incontri, laboratori, proiezioni ed esposizioni.

Tra i primi Festival di Teatro di Strada e Circo Contemporaneo sorti in Italia e da sempre in collegamento con le maggiori realtà internazionali, Circumnavigando è riuscito a diventare punto di riferimento e specchio delle avanguardistiche tendenze europee e mondiali. Di anno in anno vengono presentati nell’ambito della manifestazione spettacoli e attività che riuniscono le migliori discipline circensi con una commistione di generi e stili, nuove arti, nuove generazioni, capaci di catturare un pubblico eterogeneo.

Il Festival è ambasciatore all’estero di Genova e della Liguria venendo invitato a forum internazionali, e partecipando a progetti e reti nazionali e europee, dove il confronto con realtà mondiali lo rende membro attivo nel settore, e in grado di portare nuove possibilità di lavoro e scambio. Si conferma così un forte vettore attraverso cui il pubblico assiste a processi culturali in ascesa, con contaminazioni artistiche e geografiche. Attraverso il Festival, Sarabanda catalizza sulle città coinvolte attenzione nazionale ed internazionale.